giovedì, luglio 07, 2005

enigmistique

In questi giorni sono fisicamente fiaccata. Non ho il tempo invece di esserlo anche psicologicamente, il che potrebbe anche essere un bene per chi mi sta vicino! Per sei ore di mattina mi devo sorbire la bellezza di 18 poppanti di età inferiore ai 20 mesi e per sei ore al pomeriggio mi devo subire le lezioni per il corso di educatore di asilo nido. Oggi però il caldo e la stanchezza hanno avuto il sopravvento...ergo...ho fatto sega al corso!
Durante la lezione dedicata alla "creatività" la psicologa di turno ci ha proposto un quesito che vi rigiro prontamente, della serie "il blog enigmistico".
Il covo di un gruppo di banditi ha un'entrata dalla quale senza la parola d'ordine non si può entrare. La parola d'ordine per motivi di sicurezza cambia ogni volta, ma seguendo una certa logica. Un bandito che vuole entrare nel covo e non conosce la parola d'ordine si mette di nascosto ad ascoltare le domande che pone il bandito che sta di guardia alla porta e le risposte che gli vengono date.
Arriva un primo bandito. Il guardiano gli dice: "24!". Il bandito risponde "12!". E il guardiano lo fa entrare.
Arriva un secondo bandito. Il guardiano gli dice "12!". Il bandito risponde "6!". E il guardiano lo fa entrare.
Arriva un terzo bandito. Il guardiano gli dice "6!". Il bandito risponde "3!". E il guardiano lo fa entrare.
Il bandito allora pensa: "Beh...ma è facilissimo! Entrerò anch'io nel covo!" e si avvicina al guardiano. Il guardiano gli dice "4!". Il bandito risponde: "2!" e il guardiano gli spara e lo uccide. Perchè?
Ps. Niente immagini perchè il mio pc è guasto...

12 commenti:

Davide ha detto...

Beh... dài, ma è facilissimo! Io ci sarei già entrato nel covo!

...bang!

x_x

Bea ha detto...

Ihihihihi! A proposito di numeri, quando mi dici come aggiungere il contatore??

Davide ha detto...

...ops... ^^'' ...aspettati un mp su GG appena possibile... ;)

tracina ha detto...

Perchè la risposta è 7?

Bea ha detto...

Bravo!!!!
La risposta è sette...! Ma la tua era una domanda o ti è scappato un punto interrogativo? :D

Silvia aka Aracne ha detto...

Che carino il tuo blog!!!
Questa la sapevo anche io!! ma è vecchia!!
Certo che le lezioni per educatrici sono molto interessanti... ;)

Padme ha detto...

bea..certo che oltre a scrivere qualche commento nel mio blog.. potresti anche mandarmi una e-mail ogni tanto!!! ;-P```

Davide ha detto...

Beh, visto che siete così bravi allora spiegatecelo pure! Dovrò pure capire perché m'hanno sparato no? :p:p:p

tracina ha detto...

bhe sì chiedevo se la risposta era esatta...anche se lo sapevo che era esatta :-P

Bea ha detto...

Allora...
la risposta è sette perchè la cifra ventiquattro si scrive con 12 lettere; dodici con 6; sei con 3; e quattro con 7! Bisognava solo trovare una logica che non fosse prettamente matematica!

Padme se di tanto in tanto aggiornassi il blog...!! E poi in questi giorno sono impegnata e non ho manco il mio pc!!! E oggi t'ho pure telefonato! =P

Il corso è interessante, veramente, solo che in alcuni nidi certe teorie non si possono proprio applicare, e i bei discorsi sono belli, ma alla fine... :(

tracina ha detto...

chi ha indovinato che vince?

Davide ha detto...

Vabbé... almeno ho capito la ragione del mio decesso! Vedi, a furia di lottare coi numeri si finisce per pensare che tutto dipenda dai numeri..... e invece dipendeva dalle lettere!!! :O

Comunque il discorso sulla "teoria" e la "applicabilità della teoria" è giusto... purtroppo in casi del genere quello che ti insegnano è applicabile solo in determinate situazioni... sono generiche e non particolari. Senza poi pensare al fatto che c'è sempre troppa teoria e poca pratica in un sacco di queste cose (come all'uni...)

....poi vedi che succede quando uno basa troppo le cose sulla teoria che gli hanno insegnato? Che prova ad entrare in un covo e lo fanno secco!! ^__^'